Cronaca Vado Ligure

Vado Ligure, chiazza oleosa nelle acque del porto

Vado Ligure.  Nella serata di oggi in un’area di mare nei pressi del  porto è avvenuto uno sversamento di olio combustibile durante le operazioni di rifornimento di un traghetto della Corsica Ferries da parte di una nave cisterna.
Sul posto sono intervenuti mezzi navali specializzati che hanno applicato le disposizioni del locale piano antinquinamento, approvato dalla Capitaneria di Porto, al fine di evitare che la sostanza si propaghi anche in aree circostanti.
Il prodotto è stato circoscritto con una barriera di panne rigide e si è proceduto al recupero con un dispositivo ideato per separare e recuperare liquidi oleosi. Successivamente si procederà alla bonifica dello scafo del traghetto e della banchina coinvolta. Vigila le operazioni la Guardia Costiera savonese.
Le cause dell’incidente sono in fase di accertamento da parte della Capitaneria ponentina, che ha provveduto ad informare immediatamente la Procura della Repubblica. Si ipotizza il reato di inquinamento colposo.

Informazioni sull'autore del post