Cronaca In Primo Piano

Frana di Arenzano, slittano i tempi di riapertura dell'Aurelia

Arenzano. Slitta ancora la definitiva riapertura dell’Aurelia in località Pizzo. Dopo il parziale via libera di settembre che ha consentito il transito a senso unico alternato da semaforo si era parlato di una riapertura totale per la fine del 2016. Ma così non è stato.
Lo scorso 15 dicembre ANAS ha avanzato l’istanza di dissequestro dell’intera area alla Procura della Repubblica per consentire il ripristino totale della circolazione veicolare e pedonale. La Procura, tuttavia, non ha concesso il nulla osta e richiesto altri lavori sulla porzione di terreno privato adiacente a quello dove lo scorso 19 marzo si è staccata la frana. Tali lavori comprendono il disgaggio di materiale, la creazione di un vallo di sicurezza e la collocazione di reti anti-massi e la messa in sicurezza del rio Giano che scorre proprio in quel punto.
Impossibile valutare i tempi di intervento di ripristino della normale circolazione. Ciò che si può affermare con certezza è che tra un paio di mesi sarà trascorso un anno esatto dall’evento.

Informazioni sull'autore del post