Sport Vado Ligure

Vado, passo falso contro l'Imperia

Vado Ligure.  Seconda sconfitta casalinga della stagione per i rossoblù vadesi che, in occasione della 6^ giornata di campionato, vengono superati per 2-0 da un’ottima Imperia.

Gli ospiti macinano gioco sin dall’inizio, ma il primo tempo termina a reti inviolate. Da segnalare, al 7′ un salvataggio sulla linea di Eretta su tiro di Celotto, e al 26′ una punizione dell’argentino Battipiedi che si stampa sul palo. Così, la partita si sblocca nella ripresa. All’11’ un contatto in area vadese viene punito dall’arbitro con un calcio di rigore che Battipiedi trasforma con una conclusione secca e angolata. Il Vado, dal canto suo, si fa vivo al 14′ con una punizione di Aurelio che Todde respinge all’altezza del primo. Poi, al 37′ gli ospiti sfiorano il raddoppio con Zambon e Celotto che sprecano a tu per tu con Illiante. Al 43′, però, sono i rossoblù ad andare vicinissimi al pari con un colpo di testa di Di Pietro sul quale Todde sfodera una gran parata. Infine, al 47′, Battipiedi, con una punizione dal limite, sigla il definitivo 2-0 degli imperiesi.
 
IL TABELLINO DELLA PARTITA
VADO-IMPERIA 0-2
Reti: s.t. 11′ (rig.) e 47′ Battipiedi.
Vado: Illiante, Mora, Pasquino (3′ s.t. Tona), Eretta, Buono, Donaggio, Job (15′ s.t. D’Ambroso), Ghigliazza, Di Pietro, Aurelio, Sassari (29′ s.t. Scaburri).
All. Mariani (Tarabotto squalificato).
Imperia: Todde, Ambrosini, Fici, Feliciello, Battipiedi, Moraglia, Faedo (28′ s.t. Ravoncoli), Gallo (15′ s.t. Franco), Castagna (20′ s.t. Zambon), Giglio, Celotto.
All. Papa.
Arbitro: Ceriello di Chiari.
 
Fabrizio Cerrato
 

Informazioni sull'autore del post