In Primo Piano

Fidi Facili Carige: Blitz della Finanza presso sedi Orsero

Savona. Novantuno milioni di finanziamenti da Banca Carige senza le necessarie garanzie. Per questo la Guardia di Finanza su disposizione della Procura di Genova che conduce l’inchiesta sui fidi facili dell’istituto di credito ad imprenditori “amici” durante la presidenza dell’istituto di Giovanni Berneschi, ha compiuto oggi un blitz nelle sedi di Savona e Vado Ligure del gruppo Orsero. Sequestrati numerosi documenti.  I
ndagati sia Raffaella, ex vicepresidente Carisa, e Antonio Orsero. Non è escluso che possano essere iscritte nel registro, nell’ambito delle indagini condotte dalle Fiamme Gialle, anche altre persone. L’inchiesta era partita da Bankitalia che aveva rilevato come molti finanziamenti fossero stati concessi ad aziende con situazioni debitorie tali da non poterli ottenere.