Attualità Loano

L'unione dei Comuni "Riviera delle Palme" si è sciolta

Loano. L’Unione dei Comuni “Riviera delle Palme e degli Ulivi” ha cessato di esistere. Il consiglio comunale di Loano ha, infatti, votato l’uscita dal gruppo che riuniva la città dei Doria con Pietra Ligure, Borghetto Santo Spirito, Toirano, Boissano, Borgio Verezzi, Magliolo, Giustenice, Tovo San Giacomo e Balestrino.
Per espressa richiesta del sindaco Luigi Pignocca (anche presidente pro-tempore dell’Unione) Loano è stato l’ultimo Comune ad abbandonare l’associazione di Enti pubblici: “Questo è l’atto finale di qualcosa che potremmo definire una commedia. O forse sarebbe meglio dire una tragedia – ha detto Pignocca presentando la pratica al consiglio comunale – Avrei preferito non arrivare a questo punto: ho creduto pienamente in questo progetto e ho cercato di portarlo avanti in tutte le maniere”.

 
 

Informazioni sull'autore del post