Albenga Cultura e Spettacoli

I "Pagliacci" di Ruggero Leoncavallo approdano nella piazzetta dei Leoni di Albenga

Albenga. Appuntamento con l’opera “Pagliacci” di Ruggero Leoncavallo questa sera alle 21,15 nella piazzetta dei Leoni nel centro storico di Albenga. Con i 150 posti a sedere e il costo del biglietto (25 euro) si copre solo una parte delle spese, spiegano gli organizzatori, ma è anche vero che lo spettacolo di questa sera in piazzetta è un esperimento unico in Italia.
L’opera si ispira a un delitto realmente accaduto a Montalto Uffugo in Calabria nel 1865, quando il compositore era bambino, con il padre magistrato che istruì il processo che portò alla condanna dell’uxoricida. Gli interpreti sono: Angelica Cirillo (Nedda-Colombina), Alessandro Mundula (Canio-il Pagliaccio), Kim Young Hoon (Tonio-Taddeo), Enrico Giovagnoli (Beppe-Arlecchino) e Domenico Barbieri (Silvio). I musicisti sono della Camerata musicale ligure: Giovanni Sardo (violino), Marco Moro (flauto), Josè Scanu (chitarra), Simone Mazzone (chitarra), Raffaele Cecconi (Pocketscore). Il Coro sinfonico Ticino è diretto dal maestro Giampaolo Vessella. Al pianoforte Angiolina Sensale. Regia, scene e costumi di Fabio Bonocore.