Cronaca Savona

Truffa milionaria immobiliare alle Canarie: udienza rinviata

Savona.  Rinviata al 24 ottobre l’udienza sulla truffa milionaria delle case alle Canarie, la decisione questa mattina in tribunale in seguito alla discussione per il giudizio immediato di Emanuele Galassi, il 59enne considerato la mente della truffa milionaria delle case alle isole Canarie. Galassi era finito in manette nell’ottobre scorso dopo alcuni mesi di indagine da parte dei carabinieri di Albenga che avevano scoperto un imponente giro d’affari, di oltre due milioni di euro, relativo a delle truffe immobiliari per la vendita di case nelle isole. L’avvocato Morelli ha chiesto il giudizio abbreviato per l’assistito e relativi arresti domiciliari con revoca per la custodia in carcere. Il pm ha respinto la richiesta e Galassi rimarrà in carcere. Nel mese di ottobre saranno anche ascoltati i 10 testimoni raggirati nell’operazione “Lupain Properties” che ha preso il nome dall’agenzia immobiliare in cui si recavano le vittime.