Attualità

Conti in rosso per la Provincia: a rischio anche la manutenzione scolastica

Savona. Forte apprensione per lo stato dei conti della Provincia di Savona.
Dopo la preoccupante lettera dei giorni scorsi in cui l’ente annunciava di non poter più far fronte alle manutenzioni ed eventuali ripristini di strade qualora dovessero verificarsi problematiche importanti, ora una nuova lettera giunge sulle scrivanie di quei comuni che ospitano istituti scolastici superiori.
Senza mezzi termini viene comunicato che sempre a causa di mancanza di fondi la Provincia non sarà in grado di effettuare interventi sugli istituti se non quelli di piccola entità magari utilizzando personale interno.
Si invitano anche i capi d’istituto qualora ravvisassero situazioni di potenziale pericolo a chiudere l’area interessata ed avvisare gli uffici per sopralluoghi.
Una pessima notizia che ha creato forte preoccupazione.
A Carcare, che ospita la sede di un istituto molto importante per l’intera Valbormida, l’assessore ai lavori pubblici esprime preoccupazione e teme di ricevere altre lettere dalla provincia relative ad esempio alle spese di riscaldamento o anche allo sgombero neve sulle strade provinciali. L’intenzione è di chiedere un interessamento della Regione come ente superiore.
Riguardo la manutenzione delle strade, il sindaco di Cairo Fulvio Briano suggerisce di far subentrare l’ANAS nella gestione.

Informazioni sull'autore del post