Attualità

Emergenza immigrazione: la Questura di Savona in condizioni disperate

Emergenza immigrazione la Questura di Savona rischia il collasso questo il timore espresso dal Silp “Il Ministero dell’Interno ha disposto che i migranti in transito sulla rete ferrata provinciale siano intercettati e sottoposti ad identificazione. Quindi dissuasi dal proseguire il viaggio verso la Francia! La Questura di Savona è da tempo in condizioni disperate. Le risorse, soprattutto in termini di uomini, sono da anni esaurite e a nulla sono valse le richieste più volte inoltrate a Roma.”
Continuano “La stagione estiva, la più impegnativa dell’anno, con picchi turistici che decuplicano gli abitanti, è iniziata e le nostre donne e uomini sono a pezzi. Arrivano a lavorare anche dodici ore al giorno, senza un grazie, senza un contributo al loro sacrificio. Siamo stanchi di essere presi in giro! Non si riescono ad affrontare i carichi quotidiani ma si inviano colleghi in missione altrove! Non si riesce a contenere il problema, ormai cronico, dei furti.”
“Una cosa è certa, si sottraggono, inutilmente, risorse al territorio! In questa situazione irreale, ma quotidiana per tutti noi, ecco l’ennesima decisione, scellerata! Da oggi i migranti in transito a bordo dei treni dovranno essere bloccati, sottoposti a controllo ma soprattutto dovrà essere loro impedita ogni velleità di raggiungere il confine di Stato! La Francia!”
Ed ancora“Dopo la chiusura del centro di Ventimiglia, la città, nel silenzio mediatico, sta implodendo. Una bomba biologica! Un’emergenza vomitata sulla schiena di cittadini e Forze dell’ordine! Anziché rimediare si cerca di aggravare l’errore, imponendo di fare la stessa cosa a tutti i presidi di Polizia sul territorio provinciale. Una solo ordine: NON DEVONO RAGGIUNGERE LA FRANCIA! Peccato che i migranti il più delle volte non potranno neppure essere trattenuti in quanto beneficiari di richieste di protezione, asilo e misure internazionali. Quindi? Nulla! Un inutile servizio che non farà che impedire alle Forze dell’ordine di lavorare per proteggere i cittadini, per portare avanti indagini che rischiano di naufragare a causa di questa politica irresponsabile! Vedremo persone lasciate in balia dei cittadini, senza assistenza, senza una politica adeguata che non sia sempre e il solito scaricabarile! I poliziotti sono stati troppe volte presi in giro! Noi non permetteremo tutto questo! 

Informazioni sull'autore del post