Cultura e Spettacoli

Celle attende "Acciugalonga"

Celle Ligure. Tutto pronto a Celle per la quarta edizione della manifestazione Acciugalonga: due serate, domani e dopodomani, dedicate alla vera star del mar Ligure, l’acciuga, che verrà preparata in modi tradizionali ed innovativi da ristoranti, bar e stabilimenti balneari di via Colla e del centro storico. Il Consorzio Promotur, con il patrocinio del Comune di Celle Ligure, invita ad un weekend di vera festa dove l’eccellenza enogastronomica si unisce alla buona musica e allo shopping di qualità.
A partire dalle  18 saranno aperti i punti ristoro, nel centro storico, in via Colla  e su lungomare Crocetta, per cominciare con un gustoso aperitivo fra proposte legate alla tradizione ed altre più insolite: si andrà dalle classiche acciughe fritte, a quelle panate, anche con sfiziose panature, dalle acciughe marinate a quelle ripiene, e ancora acciughe in pastella, crocchette, tramezzini e polpettine. E poi tortini e crostini, brioscine e bruschette, pizza e focaccia, sardenaira e crepes, mini calzoni da passeggio, abbinamenti con fiori di zucca, panissa, patatine e calamari, piatti da gustare con un buon bicchiere di bianco ligure, di fresco prosecco e, perché no, con una dissetante birra (dalla Cantina Durin all’Azienda Agricola Sancio, dalla Cantina Bruzzone all’Azienda Agricola Sommariva, dalla Vecchia Cantina, all’Azienda Agricola Podere Grecale). Non mancheranno nemmeno piatti più articolati, per chi vuole andare aldilà dell’aperitivo: tra le proposte, acciughe ripiene con formaggetta di Stella e pasta di nocciole, tortini di acciughe e patate con salsa al basilico, lasagnette, spaghetti alla siciliana e pennette con acciughe fresche, pomodori secchi, olive taggiasche, crema di burrata e pane tostato e ancora l’acciuga aromatizzata in vasocottura. E poi alcuni piatti dai nomi insoliti: acciuburger e acciulpette, acciupancetta, biglianciua e tortacianna. Saranno trentadue i ristoranti, locali e stabilimenti balneari coinvolti, distribuiti lungo il centro storico e su lungomare Crocetta, per consentire a chi parteciperà di muoversi attraverso un percorso enogastronomico ricco ed insolito, nato per rendere omaggio alla regina dei nostri mari. I prezzi delle proposte saranno speciali per permettere a tutti di assaggiare più piatti, fermandosi ai tavoli allestiti per l’occasione, o gustando le varie specialità, camminando e curiosando per le vie del paese, come da tradizione dello streetfood, rivisitato in questa occasione nell’ottica dell’eccellenza alimentare. Un particolare allestimento del centro storico con gozzi, vele, lanterne e sdraio farà vivere appieno l’atmosfera marinara.
I locali partecipanti saranno, per quanto riguarda via Boagno e dintorni, Panificio Basso, La Bistronomia, Ristorante A Lanterna, Pescheria Friggitoria Franca Stelin, Ristorante 27 Food & Drinks, Ristorante Grand’Italia, Bar ‘A Battigia. La zona di levante del centro storico (via Consolazione, piazza Sisto IV e via IV Novembre) vedrà la presenza di Hosteria La Pesca, Focacceria della Piazza, Bar Milano, Ristorante Torre (in trasferta dalla via Aurelia di Ponente), M’ama Caffè. Piazza del Popolo sarà presente con: Bar 27, Focacceria Tutt’Intorno, Roxy Bar, Bar Gelateria Maggie’s, Ristorante Il Bagatto. La zona di San Bastian, a ponente del centro storico, parteciperà con Ristorante Le Max, Ristorante San Bastian, Tutifruti, Public. Sul lungomare Colombo si potranno provare le ricette degli stabilimenti balneari a cominciare dai Ligure, Lina, Ellida, Vittoria, Luciani, Italia, Stella del Sud. Passato il molo, lungomare Crocetta continua con i Bagni Pappaciann’a, mentre tornando indietro sul lungomare Colombo si troverà il Ristopub La Ghironda (in trasferta da piazza Volta), in via Aicardi Ricky e Mary pasta Fresca e in via Colla Il Gipsy Queen Bar.
Acciugalonga sarà anche musica e shopping di qualità, grazie ai negozi che rimarranno aperti per offrire ai visitatori proposte, occasioni, offerte e idee regalo. A partire dalle 21 e fino a mezzanotte tutte le vie saranno animate dal Fish&Dance.  Venerdì piazzetta Arecco diventerà una milonga grazie a Gioki Tango, mentre in piazza Sisto IV ci si potrà scatenare con il latino-americano in compagnia di Oasi Latina. Piazza Sant’Antonio sarà il regno di Coco Diggei con swing electroswing e happy music e in piazza del Popolo revival ’80 e ’90 con Alex dj. Per finire in zona San Bastian concerto di The Mojers, blues band genovese. Sabato si replica con Gioki Tango, Oasi Latina (in piazza del Popolo) e Alex dj (in piazza Sisto IV), mentre  Danny Dee J animerà piazza Sant’Antonio, con lounge disco. Si chiude sempre in piazza San Bastian con i Regg’a’ddcted e i loro vinili. In via Boagno performance di Roberto Giannotti, designer e grafico e di Vincenzo Randazzo, ceramista. In piazza del Popolo esposizione di Caterinette, Cicic, Moonballoon, creazioni artigianali per mamme e bambini, a tema marinaresco. In via Pescetto, presso la Bottega di Ceramica Il Tondo esibizione al tornio di Marcello Mannuzza. Sul lungomare Crocetta tappeti elastici e giochi gonfiabili

Informazioni sull'autore del post