Cronaca

Marocchino in mutande arrestato a Borghetto

Borghetto. Sarà processato domattina per direttissima il marocchino che in mattinata si era presentato in mutande sull’Aurelia nella zona delle banche e si era scagliato contro i vigili urbani, tre agenti, che gli avevano intimato di allontanarsi procurandogli ferite giudicate guaribili in cinque giorni.
L’uomo poi calmato grazie anche all’aiuto dei carabinieri è stato trasportato al Santa Corona di Pietra Ligure dove tutt’ora si trova piantonato dai militari.

Informazioni sull'autore del post