Cronaca Finale Ligure

Si è spenta Sofia Poli dopo un giorno di agonia

Pietra Ligure. Dopo un giorno di agonia si è spenta nel reparto di rianimazione dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure Sofia Poli, la ragazza di 21 anni, rimasta gravemente ferita in un incidente accaduto sulla provinciale per Calice Ligure, nell’entroterra finalese. Stava ritornando a casa da una festa di compleanno. Probabilmente per un colpo di sonno ha perso il controllo dell’auto che si è schiantata contro il muro, un impatto violento che le ha procurato traumi in varie parti del corpo. Sofia era stata trasportata in condizioni disperate al pronto soccorso dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure dove è stata anche sottoposta ad un delicato intervento chirurgico ma per lei, purtroppo, nulla da fare, la ragazza è spirata dopo un giorno di agonia. Sconforto in tutta Finale dove la ragazza era molto conosciuta e dove lavorava in un albergo. Lascia i genitori e il fratello Piero. Nella notte verrà effettuato l’espianto degli organi.

Informazioni sull'autore del post