Politica

La risposta della Caprioglio alla Battaglia

Savona. “Cristina Battaglia dichiara di non aver capito se i candidati a sindaco di Savona sono 7 oppure 8. Per come il Partito Democratico ha gestito il bilancio in questi vent’anni di governo della città, in effetti avevamo qualche sospetto che non sapessero contare: ora ne abbiamo la certezza. In realtà i candidati a sindaco sarebbero 6, dal momento che lei non ci risulta pervenuta”. Così Ilaria Caprioglio, candidata a Sindaco del centrodestra a Savona  risponde alla polemica della candidata del Partito Democratico.
“È singolare che la Battaglia prometta di decidere in maniera autonoma, senza imposizioni dall’alto: esattamente quello che non è riuscita a fare finora, né con la candidatura degli assessori uscenti, né con un programma che sembra uscito dalla segreteria del PD di Genova. E siccome parla di autonomia, sono certa che i savonesi sapranno distinguere tra chi vuole difendere l’autonomia del loro Porto, e chi invece vuole accorparlo a Genova, su ordine del PD di Renzi-Delrio-Serracchiani”, conclude Ilaria Caprioglio

Informazioni sull'autore del post