In Primo Piano

Due ragazzi picchiano coetaneo e lo derubano dei cellulari

Albenga. Avevano al guinzaglio un pit-bull i due giovani un inglese e un albanese che ieri nel centro storico ingauno hanno aggredito un loro coetaneo marocchino derubandolo di due smartphone.
I due hanno picchiato il giovane e quindi si sono allontanati, ma poco dopo, avvertiti dall’aggredito, i carabinieri sono riusciti a bloccarli e ad arrestarli.Con loro anche una sedicenne risultata estranea ai fatti. Lunedì scorso avevano rubato una bici del valore di 500 euro in via Paleocapa a Savona.

Informazioni sull'autore del post