Attualità

Alassio, permane divieto di ingresso per immigrati senza certificati sanitari

Alassio. Permane il divieto di ingresso di immigrati sprovvisti di documentazione sanitaria che attesti l’assenza di malattie infettive e trasmissibili. il Tar ha bocciato infatti l’istanza contro l’ordinanza emanata dal sindaco a luglio dell’anno scorso affermando che non è loro competenza presentare richieste di questo tipo e dichiarando di non essere competente a trattare la materia.
Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Enzo Canepa: “Non torneremo sui nostri passi ma andremo avanti con l’ordinanza” ha commentato il primo cittadino.

Informazioni sull'autore del post