Cronaca In Primo Piano

Ospite della Vada Sabazia muore improvvisamente

Vado Ligure. Un quarantenne disabile, ospite della residenza socio assistenziale Vada Sabazia di Vado Ligure, è deceduto nel tardo pomeriggio a pochi metri di distanza fuori dalla struttura.
L’uomo che stava transitando nelle vicinanze con un accompagnatore si è accasciato all’improvviso perdendo i sensi. Subito è stato richiesto l’intervento del 118 e dell’auto medica.
I medici hanno tentato di rianimarlo sottoponendolo ad un massaggio cardiaco con impiego del defibrillatore, ma per lui non c’è stato nulla da fare. Sono in corso accertamenti da parte della polizia municipale e dei carabinieri. Si sta anche facendo una indagine di tipo medico per verificare se si sia trattato o meno di un’emorragia cerebrale o per altre cause. Probabilmente comunque a stroncare l’ospite della struttura potrebbe essere stato un infarto improvviso.

Informazioni sull'autore del post