Cronaca In Primo Piano

Quarantenne diventerà donna e madre

Savona. Può diventare donna e anche madre. Finora è stato un padre di famiglia per l’anagrafe. ma il punto è che nessuna carta di identità, nessun documento aveva mai potuto azzerare quel suo bisogno di riconoscersi, di mostrare a tutti la sua vera natura. Di donna. Da ieri il tribunale ha messo ordine e sancito un principio rivoluzionario.
E così un quarantenne savonese è stato autorizzato a diventare donna ancora prima di essere operato e riconosciuto genitore a prescindere dalla sua identità sessuale. La sentenza è stata pronunciata ieri dai giudici della sezione civile Giovanni Zerilli e Davide Atzeni.

Informazioni sull'autore del post