Economia In Primo Piano

Agc Flat Glass, investimenti per 75 milioni

Cuneo. Confindustria plaude con orgoglio alla notizia degli importanti investimenti – circa 75 milioni di euro – che riguarderanno nei prossimi anni il sito produttivo cuneese della sua associata Agc Flat Glass, il più importante che la multinazionale giapponese Asahi Glass ha in Italia. La notizia, ufficializzata ieri mattina nel corso di una conferenza stampa svoltasi presso lo stabilimento di via Genova, riguarda sia la riparazione a freddo della linea float di Cuneo (rinnovamento del forno) che la realizzazione del progetto di cogenerazione “Wedge Power” (joint venture tra Agc Flat Glass e High Power per il teleriscaldamento della Città di Cuneo).
“La notizia che una multinazionale giapponese come Asahi Glass abbia scelto di realizzare questi importanti investimenti a Cuneo ci riempie di soddisfazione – commenta il direttore di Confindustria Cuneo, Giuliana Cirio -. Lo interpretiamo come un importante riconoscimento per l’alto livello delle maestranze che caratterizza il nostro territorio, ma anche per lo spirito collaborativo che hanno manifestato le amministrazioni locali. I benefici che genereranno questi investimenti vanno a vantaggio sicuramente della capacità produttiva e della competitività dell’azienda, ma sono anche significative le ricadute ambientali. La più grande soddisfazione, comunque, la esprimiamo perché con questo investimento Agc conferma l’intenzione di rimanere a Cuneo mantenendo quindi l’attuale livello occupazionale”.
C.S.