Cultura e Spettacoli

Ad Albisola lunedì doppio appuntamento

Albisola. Doppio appuntamento ad Albisola Superiore lunedì di pasquetta.
 
Alle 10.00, in piazza Matteotti, sarà inaugurato il pannello ceramico in ricordo della fontana realizzata dall’artista Giuseppe Anselmo, meglio conosciuto come Mario.
 
A metà degli anni Sessanta lo storico ceramista realizzò la fontana collocata in piazza Matteotti e poi rimossa in seguito ai lavori di ristrutturazione della passeggiata a mare.
 
Alcuni privati cittadini, legati affettivamente all’opera di Anselmo, hanno deciso di finanziarne la riproduzione su pannello ceramico, mentre il Comune ha collaborato realizzando la struttura di supporto e il posizionamento su un immobile in piazza Matteotti. L’effigie, tratta da un’immagine d’epoca, è stata realizzata dalla decoratrice Carlotta Cozza presso la bottega artigiana del maestro ceramista Marco Tortarolo.
 
Saranno presenti all’evento l’assessore al Turismo Luca Ottonello e l’assessore alla Cultura Giovanna Rolandi.
 
“E’ con grande piacere – afferma l’Assessore al Turismo Luca Ottonello – che rivolgo alla comunità albisolese un caloroso invito a partecipare all’inaugurazione del pannello ceramico, progetto nato sul gruppo Facebook “Sei di Albisola Superiore/Capo, se…” e frutto della collaborazione fra privati cittadini ed Amministrazione comunale”.
 
Sempre lunedì a partire dalle 10.30, si terrà la manifestazione “Fratello Mare, Sorella Sabbia”, un tributo augurale al mare, in attesa dell’estate, organizzato dall’Associazione Gruppo Pescatori dilettanti, dagli stabilimenti balneari Pescetto, Moby Dick e Ondina e dalla Parrocchia di N.S. Stella Maris, con il patrocinio del Comune di Albisola Superiore.
 
L’evento sarà un raduno di appassionati del mare, dai canoisti ai proprietari di imbarcazioni che si daranno appuntamento sull’arenile e nello specchio acqueo antistante l’Associazione Gruppo Pescatori dilettanti e gli stabilimenti balneari Pescetto, Moby Dick e Ondina. I più temerari, alle 11.00, inaugureranno la stagione balneare con un “cimento pasquale” che avverrà a suon di musica. Alle 12.00 Don Mario, parroco della vicina chiesa Stella Maris, impartirà la “Benedizione del Mare” a tutti i presenti.
 
Gli stabilimenti balneari ed i pescatori offriranno focaccia e tè caldo ai presenti. Durante la manifestazione vi sarà un punto di raccolta Telethon a favore della ricerca scientifica nel campo delle malattie genetiche rare.
 
Prosegue l’Assessore al Turismo Luca Ottonello: “Sono molto soddisfatto per questo tipo di iniziative che, in momenti di crisi, sottolineano come lo spirito di iniziativa dei singoli possa fare da volano per una buona ripresa del settore turistico che, per città come Albisola, è particolarmente importante”.
 
 

Informazioni sull'autore del post