Attualità Cronaca Savona Vado Ligure

Ordigni bellici, recuperati 40 nelle acque di Vado

Vado Ligure. Sono una quarantina i proiettili da 75 mm della seconda guerra mondiale recuperati da un relitto trovato al largo delle coste tra Savona e Vado Ligure.
Da almeno sei giorni in zona sono in azione gli uomini dello Sdai, ovvero gli incursori della Marina militare. Un’opera silente e meticolosa che permetterà di portare l’intero e pericoloso carico al largo in modo da farlo brillare e renderlo innocuo.