Uncategorized

Non si fermano le ricerche di Frigentina Del Rosario

Savona. Incontro, questa mattina, presso la Procura di Savona da parte della figlia di Frigentina Del Rosario Picariello, la donna scomparsa di cui proseguono le ricerche. La figlia, Tanya Kristy D’addesa, ha infatti incontrato il magistrato Daniela Pischetola, che ha spiegato quanto è stato fatto in questi due anni dalla scomparsa e come proseguono le indagini. Frigentina Del Rosario sparì nel nulla il 2 febbraio del 2014: la donna era uscita dalla sua abitazione a Vendone nel primo pomeriggio e da quel momento non si sono più avute notizie su di lei. Indossava una giacca nera, una maglietta, pantaloni della tuta e ai piedi portava delle ciabatte.
I soccorsi e le ricerche erano subito scattate ma senza portare ad alcun riscontro. Pochi giorni dopo vennero però rinvenuti negli stessi luoghi già battuti, gli indumenti della donna. Prima la maglietta e le scarpe, poi una giacca, il cellulare e un coltello da cucina. Una circostanza alquanto particolare sulla quale indagarono immediatamente le forze dell’ordine. La figlia continua a cercarla e usa tutti i mezzi possibili, come la pagina Facebook “Amici di Rosi” sperando, quotidianamente, che qualcuno possa fornire utili indicazioni per il ritrovamento della madre.

Informazioni sull'autore del post