Attualità Cronaca In Primo Piano Savona

Demontis propone ausiliario ecologico

Savona. La raccolta differenziata nonostante l’avvio in più quartieri cittadini di una campagna sperimentale stenta a decollare. Si è raggiunto il 42% contro il 50% prefissato da Ata e amministrazione Berruti entro fine anno.
Di qui un ordine del giorno del consigliere Stefano Demontis che chiederà in occasione del consiglio comunale di domani l’istituzione dell’ausiliario ecologico ovvero di una figura che dovrà affiancare la polizia municipale nel verificare che i cittadini eseguano correttamente la raccolta come stabilito da Ata e qualora questo non accada possano comminare delle sanzioni effettive.
Demontis chiederà a giunta e sindaco che reperiscano risorse entro fine mandato per avviare corsi di formazione per questo nuovo tipo di figura.

Informazioni sull'autore del post