Aumenti Tari, Confcommercio convoca iscritti

Savona. Confcommercio si interroga preoccupata sugli aumenti annunciati dalla giunta comunale per la Tari la tassa sullo smaltimento dei rifiuti che toccherà proprio in modo significativo i vari settori del commercio savonese.
Fruttivendoli, bar, fioristi, pub, gestori di ristornati, rischiano di dover pagare un 10% in più sulla tassa, tra le più contestate tra quelle imposte dal fisco locale.
Per questo il sindacato dei commercianti ha chiamato a raccolta la categoria giovedì prossimo alle 21 presso la sua sede in corso Ricci per fare il punto della situazione e in quella occasione sicuramente non mancheranno le polemiche.

Condividi ora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi