Attualità

Trova borsa con 7000 euro in buoni pasto

Lui fa un gesto nobile, lei un po’ meno.
Un pensionato 81enne di Albisola ha trovato una borsa contentente buoni pasto intestati all’INPS per un valore di circa 7000 euro e l’ha diligentemente consegnata ai Carabinieri.
La funzionaria INPS, che lavora presso la sede di Sestri Levante e che aveva lasciato distrattamente la borsa alla stazione di Albisola, si è limitata a mandare al pensionato un sms di ringraziamento.
Sebbene il codice civile disponga che il proprietario del bene rinvenuto debba pagare a titolo di premio al ritrovatore, che può anche rinunciare, un decimo della somma ritrovata, ciò non è avvenuto, almeno per il momento.
Si tratterebbe di 700 euro quindi, come ricompensa per il nobile gesto.
Ci auguriamo che la gratitudine dell’impiegata non si fermi al solo sms

Informazioni sull'autore del post