In Primo Piano Sport

Coronavirus, possibile a metà Luglio la Milano-Sanremo e Giro d’Italia a Ottobre

Si tratta di ipotesi da valutare in base all’evoluzione della pandemia

L’UCI sta lavorando al nuovo calendario internazionale da adottare una volta che l’emergenza coronavirus verrà superata: tutto fermo almeno fino al 1° giugno, stagione prolungata fino a novembre, i corridori avranno a disposizione almeno quattro settimane di allenamento e una breve corse a tappe prima di un Grande Giro.
Come riporta la Gazzetta dello Sport, ci sono alcune ipotesi abbastanza chiare per la Classicissima di Primavera e per il Giro: Milano-Sanremo a metà luglio e Giro d’Italia con il via il 3 ottobre subito dopo i Mondiali e con conclusione il 25 ottobre. Se ne saprà di più nelle prossime settimane.

One Reply to “Coronavirus, possibile a metà Luglio la Milano-Sanremo e Giro d’Italia a Ottobre

  1. Alla luce degli sviluppi sulle note problematiche in corso, è assolutamente urgente valutare e proporre un nuovo calendario ciclistico delle grandi corse italiane;
    I dati scientifici portano verso una considerevole diminuzione del rischio per fine giugno (alcune migliaia di positivi in Italia al 30 giugno rispetto ai circa 40000 accertati nei primi di giugno)
    L’Italia non può assolutamente perdere l’occasione di far disputare le gare più importanti in estate con evidente beneficio per tutti in funzione di una vera ripartenza per l’economia italiana.
    In breve
    entro il 20 luglio Strade bianche, Tirreno Adriatica e Milano Sanremo.
    A seguire Giro d’Italia per concluderlo entro l’inizio stabilito del Giro del Delfinato in programma il 12 Agosto.
    Facciamo tutto il possibile affinchè si riesca ad organizzare nelle date su proposte.
    E’ un’occasione da non perdere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *