Cronaca In Primo Piano

Gravissimo incidente sul lavoro, operaio cade dall'ottavo piano di una palazzina


Savona. Sono disperate le condizione dell’operaio di origine egiziana che questa mattina è caduto  da un  ponteggio in via Nizza nella zona di Zinola, nei pressi della chiesa del quartiere,  intorno alle 9,30. Il giovane sarebbe caduto compiendo un volo di 15 metri di altezza.  Inizialmente, dalle prime ricostruzioni pare che l’operaio, nel momento in cui il ponteggio ha ceduto,  si sarebbe aggrappato a una sorta di perno di sostegno ma poco dopo la presa ha mollato ed è precipitato a terra. Il 30enne stava lavorando su un ponteggio issato al quinto piano di un abitazione in via di ristrutturazione. Nella caduta  avrebbe riportato, purtroppo, gravi lesioni alla schiena e la frattura di entrambi i femori e un gravissimo trauma cranico.  Sul posto sono intervenuti i soccorsi e le forze dell’ordine e gli ispettori dell’Asl2 per ricostruire l’esatta dinamica dell’infortunio ed accertarsi sulle norme di sicurezza adottate.  L’uomo è stato portato in codice rosso al nosocomio di Pietra Ligure. Le indagini sono condotte dal pm Giovanni Battista Ferro.